1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. Milano Design Film Festival

Milano Design Film Festival 2018 

| redazione designbest

O

gni anno il mondo del design torna sul grande schermo con un tema nuovo. La sesta edizione del Milano Design Film Festival per il 2018 presenta Fast Changing, ovvero riflettori puntati sull’innovazione, tra materiali e tecnologia, costruire sostenibile e nuovi metodi di restauro.

Una corsa (sfrenata) verso il futuro, quindi, ma senza dimenticare il passato. Dal 25 al 28 ottobre, infatti, l’Anteo Palazzo del Cinema di Milano presenta documentari, biografie e racconti che valorizzano e mandano in scena i grandi designer e architetti che, nel tempo, hanno realizzato memorabili progetti architettonici e urbanistici.

Due le serate di apertura: il pre-opening (su invito) presentato da Antonella Broglia al Teatro dell’Arte della Triennale di Milano proietterà la premiere europea di RAMS del regista americano Gary Hustwit. Il giorno successivo, invece, è la volta dell’opening ufficiale con l’intera rassegna al Cinema Anteo: oltre 15 ore di programmazione ogni giorno per 4 giorni.

Tantissimi i film proposti (sono oltre 60 le pellicole in programma) come "The Power of the Archive. Renzo Piano" di Francesca Molteni; "Achille Castiglioni. Tutto con un niente" di Valeria Parisi (in contemporanea con la mostra curata da Patricia Urquiola dal 6 ottobre al 20 gennaio alla Triennale di Milano); "Object to Project. Giorgetti Design since 1898" di Francesca Molteni; "Non abbiamo sete di scenografie. La lunga storia della chiesa di Alvar Aalto a Riola" di Mara Corradi e Roberto Ronchi; "Chez Le Courbusier"; "Albert Frey; "Amatrice, the new year zero" di Giacomo Boeri e Matteo Grimaldi.   

In anteprima assoluta in Italia anche Two Basilicas di Heinz Emigholz, film sui rapporti tra Nord e Sud, religione protestante e cattolica, mentre a chiusura del Festival verrà proiettato Moriyama-san, l’ultimo film dei registi Ila Bêka e Louise Lemoine (a cui è dedicata la retrospettiva di questa edizione) che racconta la vita quotidiana di un eremita urbano nell'iconica Moriyama house.

Non mancheranno poi progetti d’avanguardia, opere a forte impatto emotivo e i racconti di personaggi e istituzioni, oltre naturalmente ai dibattiti e alle lecture con registi, progettisti e diverse aziende del design.

Ultima novità di questa edizione del MDFF è l’Architecture Film Award, premio Internazionale di Architettura e Cinema nato dalla collaborazione tra Milano Design Film Festival e la Fondazione dell’Ordine Architetti P.P.C. della Provincia di Milano.

Dove: Anteo Palazzo del Cinema, piazza XXV Aprile 8, Milano
Quando: dal 25 al 28 ottobre 2018

condividi su: