1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. Nemo apre il primo museo nel metaverso
| redazione designbest

N

emo, azienda specializzata in illuminazione di design, è la prima azienda d’arredo italiana a fare il suo debutto nel metaverso, con il Nemo Virtual Museum.

“Siamo circondati da informazioni – più o meno contraddittorie - sul metaverso, sulle cryptovalute e sugli NFT. Questo nuovo orizzonte virtuale è entrato con prepotenza nella nostra vita quotidiana” ha spiegato Federico Palazzari, CEO di Nemo. “Cercare di comprendere e utilizzare strumenti nuovi non è un’opzione. Come tutti i nuovi territori andranno perlustrati con cautela”.

Ecco perché Nemo ha deciso di varcare la soglia di questo nuovo mondo con uno spazio virtuale permanente, il Nemo Virtual Museum e un’installazione ad hoc creata dal digital designer Luca Baldocchi del Sodlab Studio, specializzato in progetti 3D di arte e design.

Luogo espositivo che racchiude le idee, le collezioni e i designer del brand in modo globale ed immediato, il nuovo museo è stato inaugurato con un simbolico vernissage che ha messo in scena la Digital Art del designer. Il titolo della mostra non poteva che essere un richiamo agli NFT (Not Fungible Token, ovvero oggetti e opere digitali uniche e non replicabili): NFT: NOT FOR TODAY. Un titolo voluto per sottolineare l’approccio dell’azienda, da sempre spinta all’innovazione e alla sperimentazione. Questa nuova realtà espressiva, infatti, per il brand rappresenta lo strumento perfetto per promuovere il suo modus operandi e concentrarsi ancora di più sul domani.

“Questo progetto mi permette di fondere varie componenti non immediatamente correlate tra loro: arte, design e tecnologia” ha dichiarato il designer. “E al contempo esprimere me stesso con gli strumenti e la creatività che sono parte integrante della mia quotidianità.”

Ecco allora che le iconiche luci di Nemo in veste metafisica si mescolano a opere digitali inedite per animare un metamuseo tutto virtuale, interattivo, scenografico e inaspettato. Un’occasione, per tutti, per fare il primo passo nella cultura del metaverso ed esplorare le nuove, future, facce del design.

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: