1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. The Litta Variations / Opus 5: la mostra corale di Palazzo Litta
| redazione designbest

P

er la sesta volta consecutiva, e dopo il grande successo del 2018 con più di 50mila visitatori, il Palazzo Litta ospiterà in occasione del Salone del Mobile una grande esposizione corale. Sessantacinque designer e più di venti aziende, brand e università del panorama internazionale parteciperanno ad una pacifica invasione del palazzo seicentesco di corso Magenta, popolando quest’anno oltre al Piano Nobile anche il cortile dell’Orologio, il Teatro Litta e il suo foyer.

Cuore della manifestazione, a cura di MoscaPartners con il patrocinio del Comune di Milano, è l’Echo Pavillon dello studio cileno d’architettura e arte Pezo von Ellrichshausen. Concepito come un’opera permanente, prende posto da protagonista indiscusso al centro del Cortile d’Onore. Due volumi sovrapposti, un cubo accessibile e una piramide rovesciata aperta verso l’alto, all’esterno riflettono il colonnato barocco del cortile e tutto il suo intorno di visitatori, mentre all’interno creano uno spazio isolato e riflessivo da cui si vede solamente il cielo.

Il percorso prosegue lungo lo Scalone d’Onore verso le ricche sale barocche del Piano Nobile con installazioni e prodotti provenienti da creativi di undici nazioni diverse fra cui il Giappone, gli Stati Uniti, la Corea del Sud e il Brasile, e fra gli europei una bella presenza di italiani con per esempio Matteo Cibic con la Jaipur Wunderkammer, Matteo Ragni con la Scuola Politecnica di Design o Arcade con oggetti in vetro di Murano. Il teatro ospita la Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia con una selezione di undici giovani studenti di design, mentre nel foyer il marchio brasiliano Sollos presenta Good news from Brasil, ideata dal direttore artistico e designer Jader Almeida. 
Partner tecnici della mostra sono Flos per il progetto luce del cortile e del porticato, B&B Italia per le panche realizzate su misura per l’installazione, De Castelli Metal Projects Factory per la realizzazione e Salvatori per la realizzazione delle sedute in pietra naturale su disegno dello studio Pezo von Ellrichshausen. 

A rendere ancora più piacevole la visita, anche quest’anno ci sarà nel cortile dell’Orologio “Around the Clock – food and beverage”, un angolo in cui fermarsi un attimo a bere un bicchiere in compagnia.

 

Dove: Palazzo Litta, Sede del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo di Milano – Corso Magenta 24, Milano
Quando: 9 – 14 aprile 2019 – Orari 10.00 – 20.00

 

condividi su: