1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. Un viaggio alla scoperta di Le Corbusier

Christian Chironi - Polychromy (photo by: Sara Scanderebech )

| redazione designbest

C

hristian Chironi, artista nuorese con la passione per Le Corbusier, conosce bene il mondo del grande Maestro perché nelle sue case (sparse per il mondo) ha vissuto e lavorato. Creativo eclettico e nomade cosmopolita, Chironi ora è approdato a Milano e ci presenta Polychromy, un progetto omaggio alle teorie di Le Corbusier, che unisce la dimensione spaziale, visiva e sonora.

Con la sua Fiat 127 Christian Chironi ha ripercorso le tappe dei viaggi italiani del Maestro e ce le ripropone presso gli spazi di Marsèlleria. Non aspettatevi, però, la “solita” mostra con fotografie, documenti e testimonianze video alle pareti: a fare da cornice e palcoscenico a questo inedito omaggio a Le Corbusier è proprio la Fiat 127 che, nel suo abitacolo, trasmette audio documenti e composizioni musicali del progetto My sound is a Le Corbusier, realizzato con Francesco Brasini e altri musicisti.

Una vera e propria “macchina per abitare” quella di Chironi, personalizzata seguendo gli accostamenti cromatici tipici delle case in cui l’artista ha vissuto (e vive) con il progetto My house is a Le Corbusier e ribattezzata Camaleonte per la sua capacità di mutare colore della carrozzeria a seconda dei contesti.

Accanto alla macchina, lungo tutta la parete, una tastiera architettonica contiene le associazioni di 43 tonalità che riproducono effetti atmosferici diversi e la finestra cromatica di Le Corbusier con 288 policromie architettoniche da accostare in sincrono come fossero suoni.

Il risultato è un gioco multidiscipliare inedito e suggestivo che richiama le idee moderniste di Le Corbusier e ci invita alla riflessione.

 

Dove: Marsèlleria, via Privata Rezia 2, Milano

Quando: fino al 14 settembre 2018

  

condividi su: