1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. Vitra racconta la storia del design da discoteca

Vitra Design Museum: Night Fever. Designing Club Culture 1960 - today 

| redazione designbest

U

n tuffo negli Anni Sessanta, tra musica pop, luci psichedeliche e disco design, per arrivare, a pieno ritmo, fino ai giorni nostri. Ecco la proposta di Vitra, che apre a tutti i design addict le porte dei nightclub con la mostra Night Fever. Designing Club Culture 1960 - today.

Al Vitra Design Museum va in scena la prima mostra esclusiva dedicata alle discoteche e ai locali notturni: foto vintage, cimeli, flayer, installazioni luminose e musicali (come quella creata dal designer e organizzatore Costantin Grcic e dal light designer Matthias Singer) e riproduzioni scenografiche dei mitici dancefloor ci proiettano in un inedito racconto del design, vibrante e pieno di ritmo.

Vitra ci trasporta negli storici templi dell’intrattenimento mondiale e ci fa rivivere gli “anni zero” della trasgressione by night: dal multifunzione Piper di Torino arredato con mobili mobulari al Palladium decorato dalle scenografie di Keith Haring nella New York anni Settanta, dallo Studio 54, luogo di intrattenimento cult nella Grande Mela, al Ministry of Sound, ex garage abbandonato trasformato in luogo idolatrato dal popolo della notte londinese.

Nightclub e discoteche “sono stati l’avanguardia della vita sociale” spiegano gli organizzatori tedeschi della mostra. E non a caso è proprio dagli anni Sessanta che il design scenografico e d’effetto è entrato prepotentemente nelle cattedrali della musica notturna e in un mix di architettura d’interni e mobili originali (spesso firmati da architetti e designer blasonati), grafica e arte, moda e performance si è fatto promotore di una nuova cultura.

Night Fever. Designing Club Culture 1960 – today è la prima mostra a raccontare la storia del design contemporaneo sotto le luci e i riflettori dei night, e a proiettarci, letteralmente, negli epicentri della cultura pop, del radical design e delle sue evoluzioni più contemporanee.

 

Dove: Vitra Design Museum, Charles-Eames-Straße 2, Weil am Rhein, Germania

Quando: 17 marzo – 9 settembre 2018

 

condividi su: