1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Store
  4. A casa di Dom Edizioni, l’accoglienza di lusso
| redazione designbest

O

re 10, appuntamento da Dom Edizioni. Uno dei tanti in agenda, eppure si capisce subito che questo ha qualcosa di speciale. Sarà per l’atmosfera sofisticata e austera che ci avvolge fin dall’ingresso del palazzo, un edificio MidCentury nel cuore di Milano. O per quel lusso voluttuoso e ricercato, ma anche accogliente e sobrio, che si svela appena varchiamo la soglia del nuovo showroom – pardon casa - tra il quartiere Brera e il Quadrilatero della moda. Il nuovo spazio di Dom Edizioni, infatti, è a tutti gli effetti un appartamento luminoso e ben arredato, dove il concetto del bello più tradizionale convive con il piacere del buon gusto. E’ Domenico Mula, titolare della maison d’arredo nata a Cesena nel 2011, a fare gli onori di casa e a mostrarci questa location d’eccezione, tra arredi scultura e collezioni pregiate, imbottiti extralarge e tavoli deluxe.

Oltre 200 metriquadrati, al primo piano, divisi in sei grandi ambienti (di cui due riservati agli uffici), dove le grandi finestre a volta, i soffitti alti, i decori a stucco, le modanature candide e l’immancabile parquet antico in rovere inchiodato, alternato al marmo che veste il corridoio, disegnano gli spazi con un equilibrio formale e armonioso. E dove i dettagli curati con meticolosità ci fanno apprezzare e riscoprire il vero stile italiano, l’ebanisteria di altissimo livello e le tradizioni dell’alta artigianalità.

Tavoli, divani, console, mobili sono l’espressione dichiarata di pregiata fattura e dialogano nelle sale regalandoci scenografie che ridefiniscono il concetto di interni con una progettualità spiccata e piena di carattere che non disdegna i mood di tendenza, ma li reinterpreta con un tratto tutto personale. Coadiuvato dalla figlia, il direttore artistico di Dom Edizioni esprime la sua attitudine all’eleganza che lascia confluire le lezioni dei grandi maestri del design e dell’architettura con suggestioni Art Déco e accenti inediti e personali, ispirazioni raccolte dai propri viaggi, ma anche dal vissuto quotidiano.

Lo spazio di Dom Edizioni diventa così una casa a tutti gli effetti, aperta soprattutto ad architetti e decoratori, dove chiunque, però, può concedersi una visita e sentirsi immediatamente accolto e coccolato.

Dove: Dom Edizioni, via Fatebenefratelli 18, Milano

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: