1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Store
  4. Design del XX secolo: Holm Vintage, Chausseestrasse, Berlino
| redazione designbest

U

na strada che ha segnato la storia di Berlino, un palazzo d’epoca imponente e, sotto ampi archi intagliati nella pietra, due grandi vetrine colme di mobili vintage fra i più raffinati delle meraviglie del design. Impossibile non fermarsi davanti al numero 13 della Chausseestrasse, dove dal 2011 è di casa Holm Vintage, la galleria di modernariato creata da due berlinesi doc, appassionati collezionisti di mobili del design scandinavo e americano del XX secolo.

 

Holm Vintage nella Chausseestrasse 13 a Berlino Mitte

Le due grandi vetrine di Holm Vintage nella Chausseestrasse 13 a Berlino Mitte nel palazzo un tempo sede della Borsig, uno dei maggiori produttori di locomotive a vapore del secolo scorso. Di fronte alla galleria, la casa in cui visse Bertold Brecht negli anni ’50 e il cimitero di Dorotheenstadt in cui riposa accanto ad altri personaggi illustri, da Hegel a Marcuse.

 

I due fondatori Frank Schumacher e Tobias Allan Fahrein, facevano tutt’altro nella loro vita, Frank è medico e Tobias grafic designer. La loro nuova vita da galleristi inizia quando, come spesso accade ai collezionisti, dopo anni di studio e ricerca, le loro case private sono irrimediabilmente piene, ma è ormai è diventato impossibile non proseguire nella caccia alle meraviglie di design da salvare da indegne rottamazioni fra cianfrusaglie prive di valore.

 

L'interno del negozio Holm Vintage a Berlino Mitte

L’interno della galleria è uno spazio aperto dal fronte strada al cortile interno per un grande colpo d’occhio su tutta la collezione. Al centro un gigantesco lampadario disegnato da Poul Henningsen e Kurt Nørregaard per Louis Poulsen.

 

Il designer che ha acceso la passione di Tobias per i mobili vintage è stato Poul Kjaerholm, con le sue linee pure ed eleganti, oggi riprodotto da Fritz Hansen nelle collezioni PK. Ma nella galleria Holm Vintage sono presenti i pezzi originali di tutti i grandi maestri nordeuropei e americani del 20. secolo, da Finn Juhl, Hans J. Wegner e Florence Knoll, Charles & Ray Eames, Arne Jacobsen, George Nelson, Alvar Aalto, Poul Henningsen e tanti altri.

 

Poltrona e sgabello Fritz Hansen, lampade Louis Poulsen

Su un tappeto berbero inizi XX sec., sono allestiti a sinistra la sedia Plycraft di Norman Cherner, la panca Long John Bench di Edward Wormley e i tavolini di Mathieu Mategot, a destra mobili di Poul Kjaerholm per Kold Christensen e Fritz Hansen, lampada di Poul Henningsen per Louis Poulsen.

mobili vintage da Holm Vintage a Berlino

A sinistra la poltrona di origine svedese Pilot di Arne Norell, il tavolino tedesco in acciaio di Knut Hestergerg e la credenza danese FA 66 di Ib Kofod-Larsen con la lampada di Poul Henningsen per Louis Poulsen. A destra la poltrona St. Catherina chair di Fritz Hansen, tavolini PK61 e sgabello PK33 di Poul Kjaerholm, Daybed DeSede. Le meravigliose lampade di Louis Poulsen. a sospensione PH Contrast, da terra AJ Visor e da tavolo, di cui alcune ancora in produzione.

 

La galleria Holm Vintage non poteva trovare una sede più adeguata nella nuova Berlino. Nel cuore del distretto Mitte, l’inizio della lunghissima Chausseestrasse, oggi una delle zone più eleganti della città, rappresenta un pezzo di storia importante di questa città, dall’epoca industriale dell’Ottocento, quando qui si trovavano i camini fumanti delle maggiori industrie meccaniche, ai tempi del muro, periodo in cui era parte della DDR e sede di un check point di confine per il passaggio tra la DDR e la Germania dell’Ovest. Con il meglio del design del XX secolo, Holm Vintage aggiunge un pezzo di storia a questo grande puzzle.

 

image

Project info

Holm Vintage
Chausseestrasse 13, Berlino, Germania
Tel: 00 49 (0) 30 95 60 88 83
Email: contact@holmvintage.com

Orari di apertura:
Ma/ Gio/ Ven/ Sab 11.00 – 19.00
e su appuntamento

www.holmvintage.com

Foto:
Courtesy Holm Vintage

condividi su: