1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Store
  4. Gucci Décor: la nuova “maison” fiorentina a Milano

Gucci Décor temporary store: Via Santo Spirito 19, Milano (courtesy gucci.com)

| redazione designbest

C

arte da parati in seta e vinile, poltroncine civettuole in velluto, pezzi d’antiquariato e atmosfere retrò. La maison fiorentina interpreta, nel temporary store di via Santo Spirito a Milano, il nuovo stile della casa con Gucci Décor, una collezione di complementi d’arredo e oggetti decorativi dal forte appeal disegnata dal direttore creativo Alessandro Michele.

Basta varcare la soglia per ritrovarsi immersi nell’atmosfera garbata di un eccentrico salottino borghese dove colori, stampe e materiali ci parlano di uno sfarzo elegante e vivace, in una sorta di Wunderkammer che mixa curiosità, meraviglia e stile. Due poltroncine a conchiglia, immerse tra libri antichi e circondate da separè e ceramiche decorate a mano, ci accolgono in questa casa dall’allure stravagante e raffinata al tempo stesso, dove pareti e arredi si vestono con pattern floreali, motivi campestri, tigri e serpenti a tinte forti.

Sedie multicolor, cuscini ricamati e arazzi contemporanei si mescolano a separé imbottiti, piatti antichi, lampade Art Decò e tappeti in grande formato e arredano l’appartamento dall’architettura antica dove spiccano i soffitti a cassettoni decorati, le porte a pannelli dipinte e il grande camino di marmo.

Una casa-boutique scenografica dove l’estetica dichiaratamente fuori dagli schemi identifica alla perfezione la griffe e dove è possibile concedersi l’acquisto (fino a giugno) di uno o più pezzi di questa esclusiva ed eclettica collezione.

 

Dove: via Santo Spirito 19, Milano

Quando: fino a giugno 2019

 

condividi su: