1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Store
  4. Noden, il vintage di design scandinavo a Singapore
| redazione designbest

I

grandi classici del design scandinavo del XX secolo sono sbarcati a Singapore, la città-Stato più cosmopolita del Sud-est asiatico. Lo showroom Noden, aperto nel 2013 dalla giovane coppia Marko Dylan Yeo e Tawan Conchonnet, è specializzato in mobili danesi prodotti negli anni 1940 – 1970. E finalmente a Singapore sono arrivati i veri originali vintage.

 

lo showroom di Noden si trova nell'Oxley Bizhub, un grande centro commerciale del distretto industriale di Singapore

Grande e luminoso, lo showroom di Noden si trova nell'Oxley Bizhub, un grande centro commerciale del distretto industriale di Singapore.

 

I mobili disegnati da maestri danesi come Hans Wegner, Poul Kjærholm e Hans Olsen li ritroviamo dunque nella piccola repubblica a due passi dall’equatore, in uno grande loft inondato dalla luce. Al suo interno le diverse sfumature dei mobili in legno si fondono con il verde tropicale delle grandi foglie di piante che conosciamo dei soggiorni europei degli anni ‘60. L’effetto è ancora più straniante, perché siamo in un nuovo, gigantesco complesso commerciale nel cuore del distretto industriale di Singapore.

 

I fondatori di Noden, Marko Dylan Yeo e sua moglie Tawan Conchonnet, al desk del loro showroom.

I fondatori di Noden, Marko Dylan Yeo e sua moglie Tawan Conchonnet, al desk del loro showroom.

Marko lavorava nell’industria del surf, Tawan, di origine franco-tailandese, è una fotografa. Grandi viaggiatori, i fondatori si sono innamorati del design puro e funzionale scoperto iniziando ad arredare la loro casa. Quando si sono resi conto che a Singapore non esistevano rivenditori di pezzi originali, non ci hanno pensato due volte a lanciarsi con il primo showroom di autentico arredo vintage di origine danese. 

 

Accanto ai mobili e alle lampade di origine scandinava, Noden propone anche accessori per la casa, pezzi vintage ma anche contemporanei: specchi, ceramiche e oggetti per la tavola selezionati con moltissima cura. La scelta fra i prodotti nuovi è esigente, Marko e Tawan scelgono solamente quelli disegnati da aziende che loro chiamano i brand che “hanno un cuore”. 

 

tavolo di Henning Kjærnulf e sedie modello 42 di Kai Kristiansen; credenza di Arne Vodder

Da sinistra: tavolo di Henning Kjærnulf e sedie modello 42 di Kai Kristiansen; credenza di Arne Vodder, tutto in teak. A destra: sedie e tavolo disegnate da Hans Olsen nel 1952 per Røjle Mobelfabrik. 

credenza in teak di Kai Kristiansen e una scaffalatura di Mogens Koch

A sinistra una credenza in teak disegnata da Kai Kristiansen inizio anni ‘60, a destra un sistema di scaffalatura di Mogens Koch.

 

La modernità classica, essenziale e perfezionista, con il suo rigore estetico e funzionale, l’alta qualità dei materiali e le sapienti finiture, sembra non conoscere limiti di tempo e spazio. Dagli anni ’50 ad oggi, dalla Scandinavia a Singapore, la sua magia continua a conquistare nuovi appassionati. Irrimediabilmente coinvolti e “annodati” dal collezionismo di design del XX secolo, infine lo trasformano in un mestiere. Come Marko e Tawan di Noden, che in danese e svedese significa proprio nodo…  

 

image

Project info

Noden
Blk 65, Ubi Road 1,
Oxley Bizhub #03-75, Singapore 408729
www.nodenhome.com

Orari di apertura:
Mer - dom: 11am – 6pm
Chiuso lunedì e martedì

Foto:
Courtesy Noden, Singapore

  

 

condividi su: