1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Store
  4. Veneta Cucine: il nuovo allestimento nello showroom di Angelo Arredamenti

Showroom Angelo Arredamenti

| redazione designbest

Q

uando uno showroom importante come quello di Angelo Arredamenti rinnova la sua esposizione, scoprire i nuovi allestimenti è un vero piacere per gli occhi. Se poi come noi non sapete resistere al fascino delle cucine di design, allora non potete perdervi il nostro video reportage tutto dedicato all’expo di Veneta Cucine.

 

 

Ci hanno accolti per la visita l’architetta Emanuela Affatati, responsabile dello showroom e consulente di progettazione, e Stefania Zucchetti, responsabile marketing e proprietaria insieme ai suoi tre fratelli di quella che è l’azienda di famiglia ereditata dal padre Angelo. Sì perché questo è un negozio di arredamento con 50 anni di storia, un’attività portata avanti con vera passione dai fratelli Zucchetti e dal loro team. Qui si dedica tempo e attenzione a ogni progettazione e si studiano le migliori soluzioni per ciascuno: un vero valore aggiunto, soprattutto quando si tratta di un prodotto complesso come le cucine.

 

A Emanuela e Stefania abbiamo rivolto alcune domande per conoscere meglio la loro realtà e le novità e per fare tesoro di qualche consiglio, prima di tuffarci con il video alla scoperta dello showroom.

 

Lo showroom di Angelo Arredamenti ha appena rinnovato tutta l'esposizione dedicata a Veneta Cucine. Quanto è grande il nuovo spazio?

Solo il settore di Veneta Cucine misura circa 500 mq. Per intenderci: ci sono una ventina di ampie cucine da ammirare…

Quanto è importante rinnovare lo showroom? Quali vantaggi si hanno rispetto al classico catalogo digitale?

Una cucina è un prodotto particolare. Molto complesso sia per quanto riguarda i materiali, sia sull’aspetto della modularità e degli accessori. Il catalogo online è utilissimo per cercare l’ispirazione, ma per scegliere la propria soluzione ideale bisogna toccare con mano, nel vero senso della parola! I materiali e le finiture sono molto diverse al tatto, per non parlare dei sistemi di apertura, dell’ergonomia dei moduli… Inoltre chiunque venga a visitare lo showroom è assistito da un consulente esperto che si interessa da subito delle esigenze e delle abitudini della persona, per consigliarla sulle soluzioni più adatte e pensare a una progettazione ad hoc: noi lavoriamo così, in modo “sartoriale”.

 

Parliamo di Veneta Cucine che è la protagonista del video: perché consigliate questo marchio?

Semplicemente perché è il numero uno in Italia! Sia in termini di vendite sia per la qualità. Veneta è un marchio storico che sa rinnovarsi e innovare, con tecnologie d’avanguardia e approcci sempre al passo con i tempi. È un’azienda da grandi fatturati che però mantiene la filosofia dell’impresa di una volta. Per esempio, sono tra i pochi che mantengono tutti i processi di produzione interni: basti sapere che anche i top in grès e in quarzo escono dalle loro fabbriche. E lo stesso vale per ogni passaggio, dalla progettazione alla consegna e al montaggio. Quando si lavora esclusivamente con persone interne, ne guadagna il valore aziendale e per forza di cose anche il controllo della qualità. Persino il patron di Veneta Cucine, Carlo Archiutti, ispeziona personalmente i nuovi prodotti!

 

Quali sono le ultime proposte di Veneta Cucine in fatto di materiali e di tecnologie?

Veneta ultimamente ha presentato una serie di nuovi dettagli e materiali. I più interessanti sono: l’anta a tutta altezza fino a terra che copre lo zoccolo, molto scenografica; le ante scorrevoli complanari, davvero funzionali sia per le basi sia per gli elementi alti; le finiture metallizzate e i vetri ondulati per chi cerca cucine più particolari. Prossimamente arriverà anche una novità presentata come prototipo al Salone del Mobile 2022: il piano a induzione “nascosto” sotto il top in grès. Non si vede ma c’è!

 

Ora però vogliamo sapere quale delle cucine in esposizione è la vostra preferita…

La Oyster in laccato lucido bianco con inserti in legno! In realtà è la preferita di molti a giudicare dalle scelte dei clienti, ma del resto è un modello che colpisce pur rimanendo discreto ed essenziale.

 

Ci avete raccontato i vantaggi dell'esperienza fisica dello showroom rispetto al digitale però avete anche un nuovo sito web... che tipo di strategia digitale adottate?

Come dicevamo, l’esperienza dal vivo è determinante, ma sappiamo bene che web e social sono le prime vetrine attraverso cui presentarci. Negli ultimi anni abbiamo puntato a semplificare i processi, rinnovare i siti e adottare gli strumenti più efficaci, con l’obiettivo di facilitare gli utenti nell’ottenere informazioni, raccogliere idee e prendere contatto con noi. Inoltre, la comunicazione digitale è fondamentale per mettere al corrente il pubblico delle promozioni del momento, che chiaramente riscuotono sempre grande interesse.

 

Oggi ci siamo concentrati su Veneta Cucine, ma chi viene a trovarvi trova anche molti grandi marchi dell’arredamento da scoprire nell’expo di Angelo. Quali sono i brand che vanno per la maggiore?

Lago, Kartell e Flou continuano a essere marchi di punta, sicuramente perché sono molto noti, ma anche perché propongono collezioni davvero vaste e prodotti eccellenti. Tra i meno noti, ma sempre di elevatissima qualità, noi consigliamo di scoprire Novamobili, Bontempi e un’azienda di illuminazione, Karman.

zucchetti

I fratelli Zucchetti: Edoardo, Marco, Matteo e Stefania

 

condividi su: