1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Store
  4. Versace Home, la nuova casa-boutique milanese

Versace Home, Vudafieri Saverino Partners (ph PaoloValentini)

| redazione designbest

L

a facciata scandita da monumentali colonne ioniche, la scala sontuosa che illumina l’ingresso, l’anima irriverente e provocatoria di Versace che si affaccia da subito per accogliere gli ospiti. Ci sono tutti gli elementi tipici della maison nella nuova boutique milanese Versace Home, firmata dallo studio di architetti Vudafieri-Severino Partners.

Lo spazio, nato per accogliere le collezioni d’arredo del brand, richiama le grandi residenze di Versace, in un connubio di lusso e opulenza, dove l’architettura classica dialoga con innesti contemporanei. L’eclettismo, infatti, è la parola d’ordine che da sempre muove il marchio: e questa prima boutique Home di oltre 500 mq nel cuore del design street di via Durini, ne è l’esempio più evidente.

In un palazzo prestigioso e storico, le scenografie di forte impatto visivo giocano su contrapposizioni spinte, tra codici stilistici opposti, salti nel tempo e rivisitazioni dal sapore industriale. Un mix di stili che ha il gusto dell’innovazione e valorizza la collezione Versace Home animata dai nuovi arredi progettati da Ludovica e Roberto Palomba in collaborazione con Donatella Versace e prodotti in partnership con Luxury Living Group.

Dall’esterno, il Palazzo si distingue immediatamente per la facciata monumentale con colonne ioniche e statue rappresentanti le Arti, mentre la scalinata illuminata a led ci suggerisce alcune suggestioni dello stile che si ritrova all’interno, in un rimando tra il mondo fashion e quello home di Versace, raccontato nei contenuti video proiettati su grandi schermi e led wall.

Distribuita su due piani, la boutique si sviluppa come una residenza privata, con salone, sala da pranzo, lunghi corridoi e una suite padronale con zona notte e living. Non manca l’inaspettato giardino segreto, che si svela a sorpresa durante la visita della “casa”.

Gli elementi di discontinuità e il simbolismo tipico di Versace si ritrovano in tutto il percorso: dalle cornici in gesso sulle pareti, decorate in modo quasi casuale da motivi in foglia d’oro, al pavimento dei corridoi che alterna marmi lucidi e opachi con contrasti ad effetto, fino alle tende realizzate con pannellature in rete metallica a richiamare, in chiave inedita, lo stile industriale. Infine, gli immancabili tocchi oro, il colore distintivo di Versace, che spicca sui soffitti progettati con piastre auree retroilluminate e nelle porte sipario in lamiera stirata.

Un gioco di rimandi iconici e proiezioni future, contaminazioni spinte e un vocabolario stilistico irriverente che parla il linguaggio del nuovo lusso, espressione di una contemporaneità seducente dall’accento ancient.

Dove: Versace Home, via Durini 11, Milano

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: