1. Home
  2. Tutorial
  3. 5 idee per una cameretta “da grandi”

Moretti Compact

| redazione designbest

L

a stanza dei ragazzi deve rispondere alle loro esigenze e deve crescere con loro. Ma soprattutto, deve farli sentire grandi e indipendenti, perché rappresenta il loro privatissimo mondo. Ecco perché è bene puntare su arredi comodi e versatili, che sappiano trasformare lo spazio in modo furbo: come quelli proposti da Moretti Compact, che suggerisce cinque arredi must have perfetti per tutte le età. Perché regalano, in un gesto, due ingredienti per avere una stanza accogliente: ordine e libertà.

 

Il letto a una piazza e mezza

A volte basta allargare il letto per far sentire i ragazzi più grandi. E poi vogliamo mettere la comodità? Le dimensioni di un letto a una piazza e mezza sono in media di 120 x 190/200 cm: proprio quel che ci vuole soprattutto per gli adolescenti, che spesso trasformano il letto in una vera isola multitasking, dove chiacchierare con gli amici, fare uno spuntino davanti al pc e studiare sparpagliando libri e quaderni. Se poi la testata è imbottita, ecco una vera e propria oasi di relax.

Moretti Compact - Collezione Young

L’armadio scorrevole

Lo spazio è sempre prezioso (e sempre poco). Ecco perché quando si arreda la stanza dei bambini bisogna puntare su leggerezza e praticità. Un trucco per guadagnare centimetri anche in una stanza piccola è quello di optare per un armadio a tutta altezza, con le ante scorrevoli. Così, anche se il letto si trova a ridosso dell’armadio, l’effetto finale è comunque una stanza spaziosa e ordinata.

moretti compact

Moretti Compact - Collezione Young, Armadio Slider

La cabina armadio angolare

Ammettiamolo, tutti (senza limiti di età) sogniamo di avere una cabina guardaroba dove scegliere con calma i nostri outfit e magari fare le prove d’abito in tutta privacy. Ebbene, la soluzione ideale è un armadio che sfrutta l’angolo, con ripiani e barre appendiabili e uno spazio per potersi cambiare.

Moretti Compact - Collezione Vogue

La zona studio separata

Man mano che crescono, i ragazzi hanno bisogno di uno spazio “home working” sempre più organizzato. Al posto di una semplice scrivania, allora, meglio organizzare una vera zona studio separata dalla zona notte: con un letto a soppalco, per esempio, si può arredare lo spazio sottostante con una scrivania estraibile e una cassettiera, dove tenere tutto a portata di mano senza creare disordine. Oppure si possono utilizzare piccole composizioni sospese a parete, che non richiedono molto spazio ma creano una vera e propria “stanza” da lavoro. Perfetta per studiare e fare i compiti mantenendo una certa privacy.

moretti compact

Moretti Compact - Collezione Young

L’angolo “toilette” o “gaming”

E’ più indicato per le ragazze, ma potrebbe piacere anche ai ragazzi e trasformarsi, per loro, in una zona “gaming”: dedicare un piccolo spazio alla beauty routine dove i figli possono sistemarsi e farsi belli può risolvere il problema del bagno perennemente occupato. In fondo basta un ripiano con un cassetto porta trucchi o un mobile cassettiera da abbinare a uno specchio per creare una piccola zona toilette. E se ai ragazzi non piace l’idea, si può optare per un mobile più hitech dove alloggiare pc, stereo e decoder.

moretti compact

Moretti Compact - Collezione Kids

condividi su: